Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

New York: l’intervento di Draghi all’Onu tra rilancio di Roma per Expo 2030 e tetto europeo del gas

New York: l’intervento di Draghi all’Onu tra rilancio di Roma per Expo 2030 e tetto europeo del gas
(PRIMAPRESS) - NEW YORK - Il premier Mario Draghi ha rilanciato dal Palazzo di Vetro dell'Onu dove sta partecipando all'Assemblea Generale, la candidatura della capitale per l'esposizione universale. "Voglio richiamare la disponibilità di Roma a ospitare Expo 2030, per continuare a offrire soluzioni condivise ai problemi globali", ha detto."Nonostante le divisioni degli ultimi mesi abbiamo una base solida su cui costruire. La Presidenza italiana del G20 dello scorso anno è coincisa con un momento di grande collaborazione tra Paesi. E' una eredità che non dobbiamo disperdere".
Draghi poi ribadisce la necessità di preservare coesione sociale "Per mantenere una posizione unita e coerente con i nostri valori e preservare la coesione sociale". Così il premier Draghi, nel suo discorso all'Assemblea generale Onu  e poi sulla questione dell'aumento del costo dell'energia mette a rischio la ripresa economica, limita il potere d'acquisto delle famiglie, danneggia la capacità produttiva delle imprese", per questo è necessario "un tetto europeo al prezzo del gas".Draghi ha condannato il referendum di Mosca nella regione del Donbass: "Viola il diritto internazionale". - (PRIMAPRESS)