Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Macerata: la Regione Piemonte vince l’Aces Video Sport Awards assegnato nell’Overtime Festival

Macerata: la Regione Piemonte vince l’Aces Video Sport Awards assegnato nell’Overtime Festival
(PRIMAPRESS) - MACERATA - La Regione Piemonte è la vincitrice della seconda edizione dell'ACES International Video Awards. Il contest realizzato da ACES Italia, all'interno della XII edizione dell'Overtime Festival di Macerata, ha premiato la qualità dei contenuti e le suggestioni del linguaggio del video prodotto dal Piemonte, che nel 2022 ha ottenuto anche il titolo di European Region of Sport.
L'ACES International Video Awards ha visto la partecipazione di ben 18 Comuni, distribuiti per 8 Nazioni appartenenti a tre Continenti. Una rassegna che ha premiato i valori dello sport, valorizzati attraverso la forza espressiva che solo un video può regalare.
Presenti nell'affascinante location dello Sferisterio di Macerata Città Europea dello Sport, la dirigenza ACES Italia, il Sindaco di Macerata Sandro Parcaroli, le Istituzioni patrocinanti e i Comuni che hanno partecipato sia in presenza sia da remoto con collegamenti online.
“Pensiamo allo sport a 360°, uno sport pensato dai ragazzi fino agli anziani. Crediamo fermamente nello sport, come dimostra l'intenzione di creare il Palazzetto da 5000 persone. Macerata è da sempre una città aperta”, le parole del primo cittadino che ha introdotto la Cerimonia di premiazione.
Menzione a parte per il premio speciale “Inclusione sociale e promozione del fair play”, brandizzato Decathlon che ha omaggiato il Comune di Corbetta, vincitore di questo titolo, con un canestro che sarà donato al Municipio lombardo.
Anche per la 2.a edizione, l'ACES International Video Awards ha avuto il patrocinio dei più importanti organismi sportivi, come CONI, Sport e Salute, ANCI, CIP, Istituto per il Credito Sportivo, Comune di Macerata e USSI.
Ecco i vincitori nelle 10 categorie degli Aces Awards:
Premio "Miglior Video" - Regione Piemonte
Premio “Idea progettuale” – “Vincitori ex-aequo - Comune di Fondi (LT) ; Comune di Motta di Livenza (VT)
Premio “Inclusione sociale e promozione del fair play” – Comune di Corbetta (MI)
Premio “Creatività del progetto” - Comune di Leuven, Belgio
Premio “Legame con il contesto socio-culturale e territoriale” - Comune di Brezice, Slovenia
Premio “Promozione dei valori e dell’attività sportiva” - Vincitori ex-aequo: Comune di Kezmarok – Slovacchia- Comunità Terra dei Due Laghi
Premio “Attinenza ai valori dello sport” - Comune di Monte di Procida (NA)
Premio “Impatto emozionale” - vincitori ex aequo: Comune di Leon – Messico- Comune di Codogno (LO) 
Premio “Turismo Sportivo” - Comunità Cuore di Valtellina (SO) 
Premio “Sport e Sostenibilità” - Comune di Cartagena - Spagna - (PRIMAPRESS)