Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 1480

Foibe: oggi il Giorno del Ricordo per non dimenticare la “pulizia etnica” del regime comunista di Tito

Foibe: oggi il Giorno del Ricordo per non dimenticare la “pulizia etnica” del regime comunista di Tito
(PRIMAPRESS) - ROMA - Le foibe sono state una cosa "terribile", una forma di "pulizia etnica". Lo pensa lo storico Giordano Bruno Guerri in occasione del Giorno del Ricordo che oggi 10 febbraio ne rinnova la memoria. I massacri furono un atto pianificato e attuato dal regime comunista di Tito durante la Seconda Guerra Mondiale. "Ci tocca particolarmente perché riguardava italiani in quanto italiani. Un fatto occultato per motivi politici, ma era una questione etnica pura. Le vittime non c'entravano nulla, non erano oppositori", ha aggiunto Bruno Guerri.  - (PRIMAPRESS)