Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Autostrade del Sapere: concluso a Napoli il primo corso universitario per la sicurezza delle infrastrutture

Autostrade del Sapere: concluso a Napoli il primo corso universitario per la sicurezza delle infrastrutture
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - Conclua la prima edizione della SI Academy (Smart Infrastructures Academy) del Polo universitario di San Giovanni a Teduccio nel napoletano, frutto della partnership tra l’Università degli Studi Federico II di Napoli e Tecne, società del GruppoAutostrade per l’Italia. L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto “Autostrade del Sapere”, ampia strategia di partnership promossa da Autostrade per l’Italia con i più importanti atenei nazionali. Si tratta di una collaborazione in materia di formazione, didattica, ricerca e sviluppo, grazie alla quale gli studenti, in un corso semestrale totalmente gratuito, hanno avuto modo di aggiornare le proprie competenze seguendo un programma didattico orientato alla sicurezza delle infrastrutture. Nel corso della cerimonia presso l’Aula Magna del Polo dell’Università degli Studi di Napoli Federico II - alla presenza, tra gli altri,del Rettore dell’Ateneo federiciano,Matteo Lorito, della presidente di Autostrade per l’Italia, Elisabetta Oliveri, e del Sindaco di Napoli,Gaetano Manfredi sono stati consegnati i diplomi in esperto di concezione, gestione e monitoraggio delle infrastrutture afferenti al sistema viario a 24 giovani ingegneri neolaureati a 12 dipendenti del Gruppo (tra ASPI, Tecne e Tangenziale di Napoli).  La SI Academy è una delle Academy della Federico II, corsi di alta formazione che sono il risultato di accordi di collaborazione tra l’Ateneo e Aziende di rilievo internazionale, ed offrono percorsi formativi di tematiche di particolare rilevanza per il tessuto produttivo, sviluppando competenze e soft skill. - (PRIMAPRESS)