Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Aggressione Rushdie: l’agente dello scrittore potrebbe perdere un occhio per le ferite riportate

Aggressione Rushdie: l’agente dello scrittore potrebbe perdere un occhio per le ferite riportate
(PRIMAPRESS) - USA - Le condizioni di salute di Salman Rushdie,lo scrittore autore dei "Versi Satanici" che gli erano costati una fatwa, accoltellato ieri a New York ad un festival letterario, sono stazionarie mentre non è così per il suo agente  che probabilmente perderà un occhio. I nervi del suo braccio sono stati recisi e il suo fegato è stato colpito e danneggiato". Così appaiono le condizioni dell'agente dello scrittore, Andrew Wylie, secondo quanto riportato dal New York Times. Su Rushdie pende la Fatwa lanciata nel 1989 dall'ayatollah iraniano Khomeini e rinnovata nel 2005 da Khamenei. Il suo aggressore, Hadi Matar, 24enne del New Jersey, è stato arrestato e si è rivelato essere un simpatizzante dell'Iran. - (PRIMAPRESS)