Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Il Consiglio dei Ministri approva il Def: scontro Di Maio-Tria sull’aumento dell’Iva

Il Consiglio dei Ministri approva il Def: scontro Di Maio-Tria sull’aumento dell’Iva
(PRIMAPRESS) - ROMA - In serata arriva il via libera in Consiglio dei Ministri, al Def che conferma i  programmi di governo. In sostanza non porta nessuna nuova tassa e nessuna manovra  correttiva. Sono i punti principali del Def approvato oggi in  Consiglio dei ministri che fissa la crescita per il 2019 allo  0,2%" rispetto all'1% stimato a dicembre. Lo si legge in una nota della Presidenza del  Consiglio, in cui viene sottolineato che "il documento  conferma i programmi di governo della legge di bilancio e il  rispetto degli obiettivi fissati dalla Commissione europea".  Di Maio, sulla questione di un probabile aumento dell'Iva è categorico: non ci sarà e la contrapposizione con Tria è evidente.  - (PRIMAPRESS)