Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Stefania Zambrano, una parrucchiera da incorniciare

Stefania Zambrano, una parrucchiera da incorniciare
(PRIMAPRESS) - E' un momento particolarmente felice per Stefania Zambrano, l'attrice trans che dopo aver ricevuto il premio 'La Porta' come rivelazione per la sua interpretazione nel film "La parrucchiera" di Stefano Incerti, si prepara all'edizione 2017 del concorso Miss Trans Europa in programma il 24 e 25 giugno, di cui da sempre è organizzatrice. Oggi, nella giornata del suo compleanno, l'edizione mattutina del Tg3 della Campania ha dedicato alla Zambrano un ampio servizio che ricostruisce il percorso umano e artistico di un personaggio che, giorno dopo giorno, continua a riscuotere consensi tra gli addetti ai lavori. Il talento di Stefania era già stato apprezzato nelle repliche di "Anime fragili", la commedia sulle problematiche del mondo Lgbt andata in scena poche settimane fa al teatro Troisi di Napoli.
Tornando a Miss Trans Europa, la kermesse ancora una volta punta a dare voce a tutti quelli che, nel mondo trans, si vedono negati i diritti fondamentali. "Quest'anno - si legge in un comunicato diffuso dalla Zambrano in occasione del lancio della manifestazione - potresti essere proprio Tu a far capire quanti diritti ancora oggi ci sono negati. Sarai proprio tu, con tutta la tua bellezza, a dare voce nella comunità trans internazionale". L'associazione Atn insieme al mit e all'Associazione consultorio trans genere intendono toccare un argomento molto delicato, quello delle adozioni. "Tutte noi - afferma la Zambrano - abbiamo amore da donare e questo non può esserci negato. Sarà un percorso in salita, ma sappiamo bene che la salita non ci ha mai fatto paura".
E il successo social di Stefania appare evidente anche oggi. La bacheca dell'attrice è letterarmente inondata di messaggi di auguri di compleanno. Segno del profondo affetto che si è sviluppato in questi anni attorno a questo nuovo talento del teatro e del cinema italiano. - (PRIMAPRESS)