Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Prosegue la ventesima edizione del Meeting delle Etichette Indipendenti

Prosegue la ventesima edizione del Meeting delle Etichette Indipendenti
(PRIMAPRESS) - FAENZA - Prosegue con grande successo la ventesima edizione del MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti, a Faenza (Ravenna) fino a domani, domenica 28 settembre. Dopo gli eventi e la grande Notte Bianca di questa sera, la kermesse proseguirà domani con altri appuntamenti che riuniranno il meglio degli artisti indie italiani.

La giornata inizierà con la conclusione della Notte Bianca in un evento speciale organizzato al Museo Internazionale delle Ceramiche, dove si esibiranno i pianisti Giulia Mazzoni (che presenterà alcuni brnai tratti dal disco d’esorido “Giocando con i bottoni”) e Alberto Pizzo (che presenterà brani del disco “On the way”) e dove verrà premiato il progetto Slow Food for Africa (di Slow Food e Eataly).

L’evento principale della giornata si svolgerà nel pomeriggio (dalle ore 14.00) al Teatro Masini con Cultura Contro le Mafie, una chiamata alle armi per una cultura della legalità. Con la collaborazione dell’Associazione daSud e dell’Arci Ponti di Memoria, il MEI premierà dieci giovani artisti che si sono battuti con le loro opere musicali, teatrali, di scrittura o cinematografiche per una cultura della legalità e della giustizia sociale.
Ospiti speciali della giornata saranno GianCarlo Onorato e Cristiano Godano, che presenteranno il loro spettacolo live “Ex live”, nato dopo la pubblicazione del libro “Ex. Semi di musica vivifica”, e il gruppo folk rock militante italiano Gang, che ha appena raccolto 50mila euro dai propri fan attraverso la piattaforma Becrowdy per la realizzazione del prossimo disco. Presenteranno Daniele Biacchessi di Arci Ponti di Memoria e Pasquale Grosso dell’Associazione daSud.

Altri due grandi artisti che saranno presenti nella giornata di domani saranno Manuel Agnelli degli Afterhours, che ritirerà il Premio per “Hai paura del buio?” come miglior disco indie dei 20 anni, e Morgan, che ritirrà il Premio per “Altrove” come miglior video indie dei 20 anni.

Nel corso della giornata il MEI consegnerà inoltre delle targhe speciali a siti web indipendenti, come Distorsioni e il blog L’ultima Thule, e a programmi web/radio/tv che hanno contribuito alla diffusione della musica emergente, come WebNotte di Repubblica Tv, “Roxy Bar”, “Casa Bertallot”, “Ghiaccio Bollente” di Rai5 e Rai Gulp.

La kermesse si concluderà con musica live in Piazza del Popolo, dove saranno di scena, tra gli altri, Enrico Fink, Arlo Bigazzi & Cantierranti, Vallanzaska, Piotta, gli Ex-CCCP per la reunion dei 30 anni e Daniele Ronda, che presenterà brani tratti dai suoi dischi “Daparte in folk”, “La sirena del Po” e “La Rivoluzione”.

Oltre alla musica sarà dato spazio anche all’arte, con la mostra “Vinyl Art”, il meglio delle copertine indie italiane, una mostra sulle origini de I Corvi e la mostra organizzata grazie alle opere caricate sulla piattaforma online Piazza delle Arti, e al food and beverage, con un mercato di prodotti a kilometri zero con birre e vini prodotti artigianalmente. - (PRIMAPRESS)