Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

In anteprima il video del nuovo singolo “Modela” di Yulla

In anteprima il video del nuovo singolo “Modela” di Yulla
(PRIMAPRESS) - (MILANO) - In Anteprima il video del nuovo singolo della cantante reggiana Yulla, il singolo “Modela” sarà in radio dal prossimo lunedì 18 novembre e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming , il singolo di Yulla anticipa il disco di inediti in uscita a gennaio 2020. Un brano romantico, misterioso, sexy, un reggaeton provocante che scalderà l’inverno.
«Vorrei dire agli uomini: ricordate alla donna che amate che è lei la più bella tra tutte, che è una modella da copertina! - sottolinea Yulla a proposito del nuovo singolo - d’altronde gli occhi dell’amore rendono meraviglioso chiunque noi amiamo! Dovete desiderare la vostra donna, bramarla, possederla ma, allo stesso tempo, farla sentire come la principessa di una favola».
“Modela” è accompagnato da un videoclip diretto da Roberto Conti e girato in una meravigliosa villa immersa nel verde delle colline reggiane. «in questo video ho deciso di rappresentare la storia di Cenerentola, la principessa per eccellenza! Potrei dire una Cenerentola moderna, che passa dallo spolverare il camino, al ballare con sensualità, il reggaeton. Una principessa che, grazie all’amore del suo principe, riesce a scappare da una vita fatta di delusione e umiliazione».
“Modela” è il tuo nuovo singolo, un reggaeton provocante. Com’è nato e cosa rappresenta per te?
“Modela” è il mio nuovo singolo reggaeton, sexy, provocante e al contempo romantico e fiabesco.
Una Cenerentola rivisitata, che mantiene l’idea della storia d’amore senza tempo né spazio, che può superare differenze sociali e di classe, ma che sottolinea ed evidenzia il lato audace e sensuale della protagonista... di me… una romantica sognatrice che sa però sfoderare tutte le sue armi sensuali ed erotiche. Rappresenta la voce di tutte le donne che vogliono essere trattate come principesse.».
Cosa differenzia questo brano rispetto ai tuoi precedenti?
«Non c’è una sostanziale differenza rispetto agli altri brani. Il genere è uguale e la ricerca della qualità sonora la medesima. Il tutto è fatto con la stessa attenzione e cura. Cambia il tema ovviamente, come in ognuno dei brani che fanno parte del mio ultimo lavoro discografico.
Nel video rappresenti una Cenerentola moderna. Una principessa che, grazie all’amore del suo principe, riesce a scappare da una vita fatta di delusione e umiliazione. Com’è nata l’idea?
«Il video rappresenta la ricerca della storia d’amore fiabesca, di quell’emozione che ti toglie il fiato, di quell’uomo/principe che, sfidando il drago o la matrigna, ti porta al castello sulla sua carrozza e qui ti fa vivere l’amore più bello del mondo.
Com’è nata l’idea?!?!...Beh quale donna non sogna di essere trattata da principessa? Da questo e dal mio vissuto, e quello di molte altre donne che invece è molto più spiacevole della favola a lieto fine che sogniamo da bambine.».
Ti senti rappresentata dall’attuale mercato discografico e da ciò che si sente oggi in giro?
«Mi sento rappresentata da chi, indipendentemente dal pezzo, dal genere musicale o dal testo, ti dà la possibilità di raccontare qualcosa. Non mi sento ovviamente rappresentata da tutta l’altra parte. Fondamentalmente a me non è mai importato del pensiero del mercato o di quello dei discografici. Faccio, scrivo e dico quello che sento come e quando mi va!».
A quando l’album?
«Il cofanetto dal titolo “Olvidar – dimenticare” contenente l’album ed il libro uscirà nel mese di gennaio 2020. Entrambi sono una strada, un percorso e forse anche una direzione. Un viaggio durato molto anni. Temi diversi, tutti visitati in chiave moderna e spensierata, con il reggaeton. Ma tutti profondi, veri e molto ricercati.». - (PRIMAPRESS)