Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

La Indian Motorcycle torna a sfidare la pista di ghiaccio del Baikal Mile con la sua Appaloosa V2.0

La Indian Motorcycle torna a sfidare la pista di ghiaccio del Baikal Mile con la sua Appaloosa V2.0
(PRIMAPRESS) - BELGIO - La Indian Motorcycle torna con la sua Appaloosa al Baikal Mile 2020, l’estremo circuito sul lago ghiacciato in Siberia. Ad affiancare la casa motociclistica americana c’è il Workhorse Speed Shop. Appaloosa v2.0 farà il suo debutto nel 2020 in Russia, rivelando un nuovo look radicale, dal 25 febbraio al 1 marzo. Il Baikal Mile si è svolto per la prima volta a marzo dell'anno scorso e ora è destinato a diventare un appuntamento fisso nel calendario degli sport motoristici. Correndo sul ghiaccio al largo della sponda orientale del Lago Baikal, il festival è uno dei più singolari eventi sportivi e culturali da competizione a livello internazionale a causa delle condizioni estreme della Siberia. Con piste di ghiaccio appositamente preparate da 1/8 miglia e 1 miglio, i team si sfideranno a stabilire record di velocità su una varietà di veicoli appositamente preparati insieme a guida acrobatica, drifting, drag racing, pista piatta e motocross freestyle. - (PRIMAPRESS)