Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Le scarpe inglesi Barker festeggiano a Pitti Immagine i loro 135 anni di storia

Le scarpe inglesi Barker festeggiano a Pitti Immagine i loro 135 anni di storia
(PRIMAPRESS) - FIRENZE - Compiono 135 anni le scarpe inglesi Barker e festeggiano l’evento al prossimo Pitti Immagine di Firenze dedicato alla moda maschile che aprirà il 7 gennaio prossimo. 
Note per il loro trattamento della pelle e del cuoio, tra cui lenta essiccazione naturale e lucidatura, vengono prodotto sin dalla loro nascita nel villaggio di Earls Barton nel Northamptonshire dal 1880. La prima pietra del marchio Barker è stata posata in un cottage nel cuore dell'industria manifatturiera delle scarpe nel 1880, da un intraprendente calzolaio del Northamptonshire. Arthur Barker era un abile artigiano e un innovatore naturale, i cui stivali impermeabili con suola erano molto ricercati (i pioli si gonfiavano quando erano bagnati e rendevano la suola impermeabile). Incapace di soddisfare le crescenti richieste, impiegò altri artigiani nei villaggi circostanti per soddisfare il suo crescente portafoglio ordini. In tutti questi anni queste calzature sono state indossate senza discriminazione di sorta da conservatori e progressisti britannici e dagli uomini d’affari più autorevoli della City londinese. - (PRIMAPRESS)