Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Altamoda esplora i trendsetter del futuro digitale con “Fashion Digital Made”

Altamoda esplora i trendsetter del futuro digitale con “Fashion Digital Made”
(PRIMAPRESS) - ROMA - Il futuro dei couturier sarà sempre più  digitale. Altaroma, la rassegna romana dedicata al fashion, sottolineerà questo trend dal 24 al 27 gennaio 2019 al Prati Bus District, con la Fondazione Mondo Digitale che promuove l’iniziativa “Fashion Digital Made” per accelerare la trasformazione digitale del settore moda, sostenere l’innovazione delle piccole e media imprese in Italia e sviluppare nuove competenze e profili professionali tra le nuove generazioni. 
Un cappello che monitora i battiti cardiaci e comunica con giochi di luci e colori lo stato d’animo dell’indossatore, capi che suonano al tatto, protesi elettroniche che amplificano la percezione o ricami in fibra ottica come nel caso della start-up DresseCoders. Sono 40 i progetti selezionati attraverso una call internazionale, disegnati e progettati da giovani stilisti, designer, sviluppatori e maker provenienti da 14 paesi di tutto il mondo, che sfileranno alla Fashion Digital Night ((25 gennaio) Una passerella speciale dedicata alle nuove frontiere della tecnologia indossabile suddivisa in quattro aree tematiche: wearable technology, digital manifacturing, bio material e smart bride.
Al Prati Bus District, prende vita anche il Fashion Hub 4.0, uno spazio temporaneo, animato dalla Fondazione Mondo Digitale, pensato per svelare allo spettatore segreti e potenzialità delle nuove tecnologie applicate alla moda. Show live di stampanti 3D, produzione di accessori personalizzati con macchine a controllo numerico ed esperienze con tecnologia immersiva per rivivere le emozioni delle passerelle più importanti, da Milano a New York.
Al termine della manifestazione la Fondazione Mondo Digitale lancerà a designer e creativi una nuova sfida: realizzare alcuni prototipi di abiti e accessori intelligenti da presentare a una delle più importanti aziende di alta moda italiana. Il progetto selezionato sarà immesso sul mercato e inserito nelle prossime collezioni in passerella.
L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Mondo Digitale, con la collaborazione di Altaroma e numerosi altri partner: 3DiTALY, Fashion Concept Web Model Agency, Trotec, Moodart Fashion School, Accademia Italiana, ITmakES e Consolato generale d’Italia a Barcellona. - (PRIMAPRESS)