Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Italia Indipendent al fianco di Amna Al Quabaisi, la donna pilota araba simbolo della parità di genere

Italia Indipendent al fianco di Amna Al Quabaisi, la donna pilota araba simbolo della parità di genere
(PRIMAPRESS) - MILANO - Ce ancora tanta strada da fare per una vera parità dell’universo femminile e quello maschile ma questi anni vedranno cadere molti muri anche nelle culture più conservatrici. In alcuni paesi arabi, si sono viste di recente aperture impensabili fino a qualche anno fa come la le donne negli stadi di calcio o alla guida di automobili pubbliche e private o titolari di negozi. 
Ma si spingono oltre gli Emirati Uniti che addirittura possono vantare una protagonista donna tra gli assi del volante: è Amna Al Quabaisi, anche se la giovanissima pilota è nata in Virginia ha conservato, tuttavia, il suo forte legame con la terra d’origine. Anna è figlia di Khaled Al Quabaisi che ha rappresentato gli emirati nella leggendaria 24 Ore di Le Mans conquistando il podio dell’iconica gara.Proprio nella giornata della festa della donna, Garage Italia e Italia Indipendentt di Lapo Elkan, hanno annunciato che scenderanno in pista accanto ad Amna per il campionato di Formula 4.“Il logo di Garage Italia sarà sul suo casco confermando la fiducia per questa pilota ma anche la passione per il motorsport che è nel DNA dell’ hub creativo dedicato allo sport” ha detto il founder del marchio Elkan. “Sono felicissima - ha commentato Amna Al Quabaisi - di far parte di uno dei marchi più prestigiosi al mondo nel campo dell’eyewear e degli occhiali da sole! Significa molto avere al mio fianco Italia Independent e Garage Italia al mio debutto europeo nella stagione di Formula 4”. - (PRIMAPRESS)