Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Napoli sempre più amata per shopping e lusso dagli stranieri

Napoli sempre più amata per shopping e lusso dagli stranieri
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - La città di Napoli risulta comparire fra le città d'Italia più amate e frequentate per lo shopping e il lusso degli stranieri. I dati Premier Tax Free del rapporto Pambianco –Fashion and Luxury Summit vengono segnalati da Giulio Gargiullo Digital Marketing Manager specializzato nel business Italia-Russia, che nei prossimi giorni terrà a Napoli, nell'ambito di SMAU – principale evento della tecologia e dell'innovazione - un workshop su come promuovere il proprio brand e la propria attività nel mondo grazie alle news digitali e facendo perno sulle qualità attrative della città di Napoli e della Campania. La città di Napoli - secondo il rapporto – sarebbe cresciuta del +36%, più delle altre città italiane nella top 5. Infatti dal 2016 al 2017 Milano cresce del 28%, Firenze +27%, Roma +21%, Venezia +11%. Gargiullo evidenzia come in questi anni si stia assistendo alla rinascita di Napoli e della Campania che, da sempre terra di estrema bellezza, gusti e accoglienza, si sta affermando sempre più fra le mete del lusso dei turisti internazionali. Oggi fra i principali turisti ci sono i cinesi e i russi che rappresentano il 50% del mercato tax free. Oggi questo fenomeno si chiama in senso generale Shopping tourism e abbraccia la necessità del viaggiatore di acquistare prodotti di alta qualità come moda, principalmente Made in Italy, oggetti lussuosi ed esclusivi come per esempio Marinella. Il suggerimento è quello di attrarre i turisti russi con attività di marketing digitale in lingua russa e con un sito internet ad hoc, con o social network locali come VK e con attività di search marketing su Yandex, il principale motore di ricerca russo. Ogni attività commerciale, come anche ogni località o attrattiva può attrarre in questo modo i turisti russi che amano viaggiare per l'Italia e amano sempre più addentrarsi verso località meno note ed interne del Belpaese. Un grande flusso di turismo dalla Russia comincia prima del nostro Natale (cattolico) e termina verso la seconda settimana di gennaio. Questo dipende dalle differenze di calendario fra il Natale cattolico e quello ortodosso. I russi amano tornare nel nostro Paese e da un recente rapporto di TripAdvisor sono i principali amanti della cucina italiana. - (PRIMAPRESS)