Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Scatti inediti di Marilyn Monroe in mostra alla Galerie de l'Istant in Rue de Poitou

  • di Giovanni Scanu
  • in Qui Parigi
Scatti inediti di Marilyn Monroe in mostra alla Galerie de l'Istant in Rue de Poitou
(PRIMAPRESS) - PARIGI - Una mostra fotografica celebrerà il mito intramontabile di Marilyn Monroe. Sono gli scatti che riprendono la diva nelle pause dal set, ritratti che fotografi amici hanno rubato in momenti privati. Le immagini inedite di Norma Jeane Mortenson, questo il vero nome dell’attrice, diventano una mostra parigina raccontando l'altra faccia di un'icona femminile senza tempo.
Di Marilyn era difficile pensare che ci fosse ancora qualcosa da raccontare, eppure queste fotografie sembrano scavare ancora nella vita dell’attrice. La mostra che si aprirà alla Galerie de l’Instant, il prossimo 7 dicembre 2017, sarà visitabile sino al 13 febbraio 2018.
Julia Gragnon, direttrice de La Galerie de L’Instant, ha ritrovato la famiglia di Sam Shaw, il fotografo diventato famoso per le foto che scattava sul set dei film di Hollywood. Tra questi alcune di “Quando la moglie è in vacanza”, con Marilyn che mette il ketchup nell’hot dog, durante una pausa dalle riprese al Plaza di New York, nel 1957.
Nella Galleria di Rue de Poitou, ci saranno anche immagini mai viste di Lawrence Schiller, il fortunato fotografo che aveva assistito al set di “Somenthing’s Got To Give", l’ultimo film incompiuto di Marilyn, che mostrano tutta la sensualità dell’attrice, all’epoca 36enne.
“Marylin - spiega Gagnon -  è un personaggio pieno di sfaccettature, che somiglia molto ad una donna dei nostri tempi. E non era facile, nella società degli anni ’50, caratterizzata da un forte predominio maschile. Forse è per questo che il suo mito non morirà mai”. - (PRIMAPRESS)