Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Sanzioni Onu per la Corea del Nord con il voto favorevole anche di Cina e Russia

  • di RED-ROM
  • in Mondo
Sanzioni Onu per la Corea del Nord con il voto favorevole anche di Cina e Russia
(PRIMAPRESS) - NEW YORK - Le sanzioni invocate per la Corea del Nord, invocate da Donal Trump, infine sono arrivate. Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha approvato all'unanimità le restrizioni contro la Corea del Nord in risposta all'ultimo test nucleare dello scorso 3 settembre: il sesto di quest'anno e il più invasivo non solo per la portata ma anche per essere andati molto vicini alla costa giapponese. A dare il via libera alle sanzioni anche Cina e Russia, portando a 15 i membri del Consiglio che hanno approvato la riduzione delle forniture di prodotti petroliferi verso Pyongyang e messo al bando le esportazioni di prodotti tessili dalla Corea del Nord. 
Si tratta di una azione soft per consentire alla corea del Nord di guardare ad un atteggiamento diverso come ha sottolineato l’ambasciatrice americana all’Onu, Nikki Haley. Adesso bisognerà capire come Pyongyang reagirà a questa prima mossa dell’Onu a cui non hanno fatto mancare l’appoggio neanche Cina e Russia che nei mesi scorsi avevano sempre trattenuto per la giacca Trump invitandolo alla cautela e ad agire con la forza della diplomazia.




- (PRIMAPRESS)