Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Le arie d'opera tra le valli trentine con il Festival Internazionale di Mezzano di Primiero

Le arie d'opera tra le valli trentine con il Festival Internazionale di Mezzano di Primiero
(PRIMAPRESS) - TRENTO -  Le valli trentine come un grande teatro naturale con il Festival Internazionale di Mezzano di Primiero. Il calendario degli appuntamenti in luglio ed agosto, realizzato dal direttore artistico Francesco Schweizer, prevede la partecipazione della Music Academy International di New York (2 luglio -12 agosto), che metteranno in scena il Rinaldo di Hendel, il Don Giovanni, Il flauto magico di Mozart e la Cendrillion di Massenet ma non mancherà il musical che fa parte della tradizione newyorchese. 
La stagione di Mezzano Romantica si completerà, fino al 25 agosto, con altri otto appuntamenti di musica da camera e di teatro. Gli eventi musicali prevedono anche quest’anno artisti italiani e stranieri che hanno giù una notevole carriera concertistica e che sono noti nell’ambito musicale per l’eccellenza della loro attività: il quartetto d’archi Nous, giovani ma già presenti nei più importanti teatri italiani, l’OpterEnsemble insieme a componenti dell’Ex Novo Ensemble, che hanno tenuto recentemente una tournée in Italia e nel nord Europa, Klevis Gjergjj, pianista albanese, vincitore di numerosi concorsi internazionali, e l’Opalio Quintet, formato da giovani talenti della scuola di altro perfezionamento di Basilea. - (PRIMAPRESS)