Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Editoria: Raffaele Guariniello, "La giustizia non è un sogno" neanche per il lavoro

  • di RED-ROM
  • in Editoria
Editoria: Raffaele Guariniello, "La giustizia non è un sogno" neanche per il lavoro
(PRIMAPRESS) - ROMA - “Nonostante l’età, faccio ancora sogni assurdi. Come quando vedo le immagini intollerabili dei cinesi o degli indiani chini sui sacchi di amianto e mi domando: «Ma non esiste un modo per andare a fare il magistrato laggiù?” Il pensiero sulla giustizia nel lavoro è di Raffaele Guariniello uno dei magistrati più importanti del nostro Paese per la difesa della dignità del lavoro e dei lavoratori. Il prossimo 20 giugno Guariniello presenterà a Palazzo San Macuto di Roma, il suo libro: “La Giustizia non è un sogno” edito per Rizzoli. Il libro è una autobiografia professionale dove si ripercorrono fatti e comuni ingiustizie di un lavoro troppo spesso mortificato o peggio quando l’indifferenza verso malattie invalidanti sono provocate dall’ambiente di lavoro come per il caso Eternit – su cui Guariniello indagò risalendo alle cause di innumerevoli, troppi decessi per mesotelioma.
Alla presentazione del libro interverranno Giulia Grillo, Gian Piero Scanu, Maurizio Sacconi, Giambico Carofiglio ed il ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

- (PRIMAPRESS)