Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

America's Cup: Oracle Team Usa toglie i veli al suo scafo e si prepara alle qualificazioni della Louis Vuitton Cup

  • di RED-ROM
  • in Sport
America's Cup: Oracle Team Usa toglie i veli al suo scafo e si prepara alle qualificazioni della Louis Vuitton Cup
(PRIMAPRESS) - ROMA - Dopo la presentazione di Team New Zealand e del suo scafo AC50 è il defender 'Oracle Team Usa’ a togliersi i veli. Per lo skipper Jimmy Spithill è la barca per vincere la Coppa America. Il nuovo catamarano americano, sempre più simile ad un aliante, alla sua prima uscita alla base di Dockyard, alle Bermuda non è ancora pronto ma come ha sottolineato Scott Ferguson, coordinatore del design team Oracle, ci sono già segni evidenti delle caratteristiche che ne faranno una barca molto veloce. E fino al 26 maggio, quando ci sarà la Louis Vuitton America's Cup Qualifiers, si lavorerà proprio in questa direzione.
Team Usa è il terzo team a mostrare la nuova barca nell'arco in questo scorcio d’inizio anno e si mostra attaccato alla tradizione velica almeno per un dettaglio: i grinder che saranno azionasti a mano e non come New Zeland che ha previsto un sistema a pedali per la regolazione delle vele.


- (PRIMAPRESS)