Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Jaguar Land Rover Italia chiude il 2016 con +33,3% di vendite. Significativa la volata della F-Pace

Jaguar Land Rover Italia chiude il 2016 con +33,3% di vendite. Significativa la volata della F-Pace
(PRIMAPRESS) - Jaguar Land Rover Italia chiude il 2016 con un +33,3%. Una performance arrivata con la vendita di 4.912 incrementando il fatturato del 200%  rispetto allo scorso anno e segnando il miglior risultato dal 2009. A dare la spinta al trend positivo, è stata la fortunata stagione della Jaguar F-Pace, primo crossover del giaguaro che, a meno di 8 mesi dal lancio, ha quasi raggiunto la quota di 2.300 vetture in circolazione in Italia. A fare il resto è stata l’introduzione della trazione integrale sulle berline Jaguar XE e XF  ha considerevolmente aumentato il potenziale di scelta per il cliente, portando le vendite delle due versioni a circa 2.400 unità, con un 65% di  contratti effettuati  proprio per la versione AWD (All Wheel Drive). 

“Il mercato italiano ha confermato il proprio apprezzamento per i marchi Jaguar e Land Rover  -ha sottolineato Daniele Maver, Presidente e Amministratore Delegato di Jaguar Land Rover Italia. I risultati conseguiti rappresentano un importante riconoscimento all’evoluzione ed innovazione dei nostri prodotti. E’ veramente stimolante - ha continuato Maver - vedere, da un lato, il grande favore del pubblico per F-Pace che ha introdotto Jaguar in un segmento completamente nuovo e, dall’altro, la continua ascesa di Range Rover Evoque che, nonostante il suo posizionamento premium nella parte alta del segmento ed il ciclo di vita del prodotto, non manifesta alcun segnale di invecchiamento, anzi cresce di quasi il 30% “. - (PRIMAPRESS)