Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

La cucina gourmet di Palazzo Montemartini a Roma approda a Catania con l'Executive Chef Simone Strano

La cucina gourmet di Palazzo Montemartini a Roma approda a Catania con l'Executive Chef Simone Strano
(PRIMAPRESS) - MILANO - Due eventi gourmet “made in Sicily” vedranno ospite Simone Strano, executive chef di Palazzo Montemartini a Roma, a breve a Catania. Lo chef torna nella sua terra d’origine per partecipare il 29 novembre all’Expo Food & Wine, il salone agroalimentare più importante del Sud Italia presso il centro fieristico Le Ciminiere, e il 30 novembre nel centro commerciale Etnapolis in occasione dell’evento “Is cooking, il gusto è esserci”, corsi di cucina gratuiti in collaborazione con l’Associazione Provinciale Cuochi Etnei. L’amore di Strano per la cucina è cominciato proprio a Catania dove, a parte una parentesi all’estero per completare il suo bagaglio di competenze e arricchire la sua conoscenza di sapori e aromi, ha lavorato negli ultimi quattordici anni. La sua cucina è diventata uno dei vanti rappresentativi de La Plage Resort di Taormina, dove ha lavorato negli ultimi anni insieme al collega Giovanni Puglisi. Per questo motivo Ragosta Hotels Collection ha deciso di puntare su Simone Strano per il ristorante Senses del nuovo albergo romano Palazzo Montemartini. La sua cucina, che parte dai sapori decisi e mediterranei della tradizione trinacria, ha sposato la genuinità e schiettezza dei prodotti romani, creando proposte culinarie di alto livello capaci di accontentare la curiosità del pubblico più raffinato e dei palati più esigenti. Grazie a questi due eventi l’arte in tavola di Strano potrà essere svelata e condivisa con tutti i suoi conterranei e non solo. L’Expo Food & Wine è un evento rivolto alle imprese del settore e ai consumatori e rappresenterà un momento di confronto, di educazione alimentare e soprattutto di educazione alla qualità. Durante la manifestazione avranno luogo degustazioni, aperitivi, corsi, laboratori, seminari e cooking show. Il calendario in programma prevede un’esibizione di Strano il 29 novembre con una performance culinaria che tratterà il tema della “cucina calda”, durante la quale presenterà alcune delle sue creazioni che reinterpretano la tradizione siciliana come la patata gomitolo, il salmone nori e il moijto siciliano, l’arancino d’alici e i ravioli alla norma. Il 30 novembre lo chef, in qualità di Presidente regionale compartimento giovani della Federazione Italiana Cuochi Etnei, terrà una lezione di cucina presso il centro commerciale Etnapolis di Catania, dove durante il quale presenterà differenti varietà dipasta e e le diverse proprietà nutritive. L’evento fa parte dell’iniziativa “Is cooking, il gusto è esserci” che prevede corsi di cucina gratuiti in programma tutte le domeniche. - (PRIMAPRESS)