Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Il Touring Club presenta la nuova guida 2020 per viaggiare nelle oltre 4500 strutture di alberghi e ristoranti gourmet

  • di Paolo Silvestrelli
  • in Gusto
Il Touring Club presenta la nuova guida 2020 per viaggiare nelle oltre 4500 strutture di alberghi e ristoranti gourmet
(PRIMAPRESS) - MILANO - La storica guida del Touring Club, dedicata all’ospitalità ed alla ristorazione, si presenta a Milano il prossimo 1° dicembre presso il Mind Milano Innovation District – Cargo 11 Mind di via Cristina Belgioioso 28 (ex sede Expo Milano). Si tratta della XXVII edizione della pubblicazione diventata un must per viaggiatori gourmet e curiosi. 
La guida, curata dai critici gastronomici Teresa e Luigi Cremona, raccoglie oltre 4500 strutture, accuratamente selezionate su tutto il territorio italiano secondo i principi che guardano alla valorizzazione dei territori e degli edifici storici, l’attenzione al servizio di accoglienza e alle proposte gastronomiche locali e a quelle di ricerca o etniche. Non mancano gli alberghi di singolare livello ed eleganza, quelli che possono essere considerati dei veri e propri art hotel con opere di grande pregio artistico così come le stelle dell’alta cucina che rappresentano l’eccellenza del nostro Paese, si trovano anche quegli indirizzi che si contraddistinguono per accoglienza, servizio e cortesia. Si confermano le selezioni di Stanze Italiane e Buona Cucina, dedicate a chi non vuole rinunciare alla semplicità degli ambienti, alle atmosfere intime e alla buona cucina contenendo i costi, mentre al turista in cerca di novità si suggeriscono alcuni indirizzi alternativi alle classiche offerte. Si trovano infatti ostelli, affittacamere o alberghi dai costi contenuti o che hanno il vantaggio della posizione particolarmente centrale così come indirizzi di gastronomia, street food e paninoteche per una sosta veloce ma sempre gustosa e di qualità. Ogni regione è introdotta da una moderna cartografia d’insieme con le località per le quali è stato proposto almeno un indirizzo e il volume si completa infine con un pratico indice delle località.     - (PRIMAPRESS)