Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Gli exit poll delle elezioni in Gran Bretagna assegnano la vittoria al premier Boris Johnson

  • di RED-ROM
  • in Ultimora
Gli exit poll delle elezioni in Gran Bretagna assegnano la vittoria al premier Boris Johnson
(PRIMAPRESS) - LONDRA - Secondo gli exit poll diffusi alla chiusura delle urne per le elezioni anticipate nel Regno Unito, la vittoria sarebbe dei conservatori del premier uscente Boris Johnson con 368 seggi. Ai laburisti guidati da Jeremy Corbyn andrebbero invece solo 191 seggi. Se i dati del sondaggio venissero confermati, il voto assegnerebbe una grande vittoria e la maggioranza assoluta ai Tories del premier uscente, che ha puntato la sua campagna sull'attuazione della Brexit.  I conservatori otterrebbero 51 seggi in più rispetto al voto del 2017. I laburisti ne perderebbero 71. Bene i nazionalisti scozzesi dell'Snp che salirebbero di 20 seggi a quota 55. I liberaldemocratici avrebbero 13 seggi (+1), Plaid Cymru con 3 seggi ne perderebbe uno e i Green resterebbero stabili con un seggio. Brexit più vicina Già i sondaggi della vigilia davano per favoriti i Tories di BoJo, che ha centrato la campagna elettorale su un messaggio chiaro: "Get Brexit Done", ovvero "Attuiamo la Brexit", il divorzio di Londra dall'Unione europea deciso ormai tre anni fa da un referendum che ha spaccato a metà il Paese. Se tutto sarà confermato Londra potrà dire addio all’Ue. - (PRIMAPRESS)