Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Ferimento Noemi: il Gip conferma l'arresto di Armando Del Re. Intanto spunta una testimone donna

  • di RED-ROM
  • in Ultimora
Ferimento Noemi: il Gip conferma l'arresto di Armando Del Re. Intanto spunta una testimone donna
(PRIMAPRESS) - NAPOLI - Il giudice per le indagini preliminari Alessandro Buccino Grimaldi del Tribunale di Siena ha emesso misura di ordinanza di custodia cautelare in carcere per Armando Del Re, il 28enne accusato di avere aperto il fuoco in piazza Nazionale lo scorso 3 maggio allo scopo di uccidere il 32enne Salvatore Nurcaro. Nell'agguato era rimasta gravemente ferita la piccola Noemi di 4 anni, le cui condizioni sono in ripresa, secondo gli ultimo bollettini medici.
L’udienza di convalida del fermo si era svolta sabato scorso e il gip si era riservato di decidere. Questa mattina è fissata l'udienza di convalida del fermo per Antonio Del Re, il fratello di Armando, accusato di avere fornito supporto logistico al fratello. Tuttavia proseguono le indagini per inquadrare il movente dell’agguato ma anche perché Armando Del Re continua a manifestare la sua innocenza e avrebbe chiesto di verificare il suo alibi incompatibile con gli orari dell’aggressione in piazza Nazionale. Inoltre sarebbe spietata anche una donna testimone del fatto che potrebbe aver fornito altri elementi agli inquirenti. - (PRIMAPRESS)