Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Theresa May evita la sfiducia con 325 voti a favore. Lunedì una nuova proposta

  • di RED-ROM
  • in Ultimora
Theresa May evita la sfiducia con 325 voti a favore. Lunedì una nuova proposta
(PRIMAPRESS) - LONDRA - Theresa May evita la caduta disastrosa del Governo per un pugno di voti. La maggioranza ha tenuto nel voto della Camera con 325 voti contro i 306 dei laburisti guidati da James Corbyn che avevano sfiduciato la premier. May ringrazia e promette che già da questa sera darà il via alle consultazioni per trovare il percorso più giusto all’uscita dall’Unione Europea. La replica di Corbyn si apre con un boato di dissenso della maggioranza che costringe il presidente del Parlamento a usare toni moderati. “Faccio appello al primo ministro - ha detto Corbyn - per rimuovere con decisione qualsiasi incertezza e dubbio per una uscita rapida dall’Unione Europea”. - (PRIMAPRESS)