Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Lavoro: la mappa dei settori di imprese autorizzati dalle prefetture per le riaperture

(PRIMAPRESS) - ROMA - Quali sono le aziende che potranno tornare al lavoro da domani? Ecco il quadro della ripresa monitorando le richieste delle attività lavorative che hanno fatto richiesta alle prefetture per il riavvio.
Sono state 261.489 le aziende che hanno finora presentato la comunicazione: 207.169 attività funzionali ad assicurare la continuità delle filiere delle attività non sospese dei servizi essenziali e di pubblica utilità; 2.033 attività degli impianti a ciclo produttivo continuo quindi con il riavvio degli impianti; 2.576 attività dell’industria dell’aerospazio e della difesa o di rilevanza strategica per l’economia nazionale. 
A queste si aggiungono 49.711 comunicazioni di accesso ai locali, presentate dalle aziende delle attività sospese, per motivi di vigilanza, manutenzione o per la spedizione delle merci giacenti.
La procedura semplificata prevista fa affidamento sul senso di responsabilità dei singoli imprenditori e consente l’immediato riavvio dell’attività con la preventiva comunicazione al prefetto che è chiamato a verificarne i presupposti. Le verifiche non devono necessariamente concludersi con un provvedimento espresso, che viene adottato soltanto nel caso in cui dagli accertamenti emerga l’insussistenza delle condizioni che legittimano l’esercizio dell’attività. - (PRIMAPRESS)