Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Infortuni sul lavoro: l'INAIL ha registrato un dato del +41,1% sul 2021 caratterizzato dal Covid

Infortuni sul lavoro: l'INAIL ha registrato un dato del +41,1% sul 2021 caratterizzato dal Covid
(PRIMAPRESS) - ROMA - Nei primi 7 mesi dell'anno le denunce di infortunio sul lavoro presentate all'Inail sono state 441.451 (+41,1% rispetto allo stesso periodo del 2021),di cui 569 con esito mortale (-16%). E' quanto si legge da una informativa  dell'Inail aggiungendo che le patologie di origine professionale denunciate, 36.163, sono +6,8%. L'aumento delle denunce di infortunio sarebbe dovuto in parte al più elevato numero di denunce di infortunio da Covid e in parte all'aumento degli infortuni tradizionali denunciati. - (PRIMAPRESS)