Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Infrastrutture: inaugurata nuova area d’imbarco a Roma Fiumicino con 400 mln d’investimento

  • di RED-ROM
  • in Economia
Infrastrutture: inaugurata nuova area d’imbarco a Roma Fiumicino con 400 mln d’investimento
(PRIMAPRESS) - FIUMICINO - È stata inaugurata oggi, all’aeroporto Leonardo da Vinci, la nuova area di imbarco A destinata ai voli Schengen e domestici. All’evento, presente il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sono intervenuti il Presidente dell’ENAC, Pierluigi Di Palma, il Sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, il Sindaco della Città Metropolitana di Roma Capitale, Roberto Gualtieri, il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini. Presenti anche il Presidente di Atlantia, Giampiero Massolo insieme all’Amministratore Delegato di Atlantia, Carlo Bertazzo oltre al Presidente di ADR Claudio De Vincenti e l’AD Marco Troncone. La nuova Area di Imbarco A, di circa 37.000 mq, testimonianza dell’eccellenza italiana da un punto di vista ingegneristico e architettonico, è stata completata impiegando con massima efficienza il sedime aeroportuale (senza consumo di suolo aggiuntivo) e realizzata facendo ricorso alle migliori competenze del Paese. Si tratta di un’infrastruttura all’avanguardia per soluzioni innovative e di tutela ambientale che potrà ospitare presso lo scalo di Fiumicino ulteriori 6 milioni di passeggeri l’anno in partenza, grazie ai 23 nuovi gate, di cui 13 dotati di pontili per l’imbarco. L’infrastruttura, importante tappa del progetto di potenziamento dell’area Est dell’aeroporto con un investimento complessivo di 400 milioni di euro, è stata realizzata nonostante i difficili anni della pandemia, che ha colpito con particolare durezza il settore del trasporto aereo.  - (PRIMAPRESS)