Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

La Bce vara un programma di Quantitative Easing con l’acquisto di bond per 20 miliardi di euro

  • di RED-ROM
  • in Economia
La Bce vara un programma di Quantitative  Easing con l’acquisto di bond per 20 miliardi di euro
(PRIMAPRESS) - FRANCOFORTE - La Banca centrale europea ha varato un nuovo programma di Quantitative Easing (QE), che prevede l'acquisto di bond per 20 miliardi di euro al mese e partirà a novembre.  Gli acquisti di bond decisi oggi dalla Bce con il nuovo programma di quantitative easing "dureranno tutto il periodo necessario a rafforzare l'impatto accomodante dei tassi" e il consiglio direttivo si aspetta che "finiscano poco prima rispetto a quando la Bce inizierà ad alzare i tassi", si legge ancora.  Taglio tasso sui depositi a -0,50% La Banca centrale ha tagliato di 10 punti base il tasso sui depositi a -0,50%, lasciando invariati il tasso principale a 0% e su prestiti marginali a 0,25%.  Sistema a due livelli per minor impatto dei tassi sulle banche  Il consiglio direttivo ha inoltre stabilito un sistema a due livelli per i tassi applicati ai depositi delle banche, oggi scesi a -0,5%, attraverso il quale una parte dei depositi sarà "esentata dal tasso negativo sui depositi". La misura serve per attutire l'impatto dei tassi negativi sui margini d'interesse delle banche.   - (PRIMAPRESS)