Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Dopo Lotus anche Honda Motor pensa di lasciare la Gran Bretagna in vista della Brexit

  • di RED-ROM
  • in Economia
Dopo Lotus anche Honda Motor pensa di lasciare la Gran Bretagna in vista della Brexit
(PRIMAPRESS) - LONDRA - La Grand Bretagna non è ancora uscita dall’Unione europea ma le ricadute che la Brewxit comporterà si fanno sempre più evidenti e catastrofiche per l’economia inglese. Dopo l’annuncio, in ordine di tempo, della Lotus che migrerà in Cina ecco che anche la Honda annuncia l’intenzione di chiudere nel 2022 il suo impianto di Swindon dove produce i modelli Civic. La chiusura metterebbe in pericolo 3.500 posti di lavoro. I timori legati agli esiti della Brexit, ed il possibile no deal, il mancato accordo con la Ue, starebbe spingendo la casa giapponese verso questa scelta anche se fonti britanniche si affrettano a smentire che la questione sia legata Brexit. Più probabile dicono alcune voci che la decisione sia legata a piani di riorganizzazione e concentrazione delle attività in Giappone elaborati in precedenza. - (PRIMAPRESS)