Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Fotografia: al Museo dell'Ara Pacis di Roma si inaugura la mostra dedicata al maestro Robert Doisneau

Fotografia: al Museo dell'Ara Pacis di Roma si inaugura la mostra dedicata al maestro Robert Doisneau
(PRIMAPRESS) - ROMA - Si apre domani 28 maggio, al Museo dell'Ara Pacis, la mostra dedicata al maestro della fotografia Robert Doisneau. La rassegna promossa da Roma Culture e la Sovrintendenza Capitolina ai Beni culturali, espone oltre 130 scatti in bianco e nero, provenienti dalla collezione dell’Atelier Robert Doisneau a Montrouge, attraverso i quali Doisneau, considerato uno dei padri fondatori della fotografia umanista francese e del fotogiornalismo di strada, ha catturato la vita quotidiana e le emozioni degli uomini e delle donne che popolavano Parigi e la sua banlieue, nel periodo dall'inizio degli anni Trenta alla fine degli anni Cinquanta, il più prolifico per l’artista. Nella mostra curata da Gabriel Bauret in collaborazione con Atelier Robert Doisneau, anche lo scatto del "Baiser de l'Hotel De Ville", una delle opere più famose del fotografo francese che immortalò questo celevre bacio mentre realizzava un servizio per la rivista "Life" nel 1950. I retroscena di quella foto, per bocca dello stesso Doisneau, spigheranno che la ripresa non fu casuale ma lui stesso chiese alla coppia incontrata per caso di dare vita a quel bacio che fice il giro del mondo ed ancora oggi è tra i più iconici della fotografia. - (PRIMAPRESS)