Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

I protagonisti di cinema e archeologia sul palco e le piazze dell'Aquileia Film Festival

  • di RED-ROM
  • in Cultura
I protagonisti di cinema e archeologia sul palco e le piazze dell'Aquileia Film Festival
(PRIMAPRESS) - AQUILEIA (UDINE) - Al via l’undicesima edizione dell’Aquileia Film festival, la rassegna di cinema arte e archeologia, organizzata dalla Fondazione Aquileia in collaborazione con Archeologia Viva e Firenze Archeofilm e il patrocinio del Comune di Aquileia. La formula dell’appuntamento allestito da oggi 28 luglio sino al 3 agosto, porta sul palco protagonisti del cinema, archeologia e divulgatori scientifici.
Per la prima volta l’evento, osservando il distanziamento sociale, si svolgerà in contemporanea su piazza Capitolo e piazza Patriarcato che fanno da sfondo alla Basilica di Aquileia.
Sarà obbligatoria la prenotazione on-line per partecipare alle serate prenotandosi sito www.fondazioneaquileia.it.
Ospiti delle serate e protagonisti delle conversazioni curate da Piero Pruneti, direttore di Archeologia Viva, saranno Antonio Zanardi Landi, presidente della Fondazione Aquileia e Orietta Rossini, direttrice del Museo dell’Ara Pacis di Roma (28 luglio), Paolo Giulierini, direttore del MANN (29 luglio), Giuliano Volpe (30 luglio) ordinario di Metodologia della Ricerca archeologica e per la serata conclusiva Mario Tozzi (31 luglio), conduttore di “Sapiens, un solo pianeta” su RAI3, primo ricercatore del CNR e divulgatore scientifico. - (PRIMAPRESS)