Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Scuola: annunciati concorsi nella scuola secondaria per 50 mila posti e eliminazione del precariato

  • di RED-ROM
  • in Cultura
Scuola: annunciati concorsi nella scuola secondaria per 50 mila posti e eliminazione del precariato
(PRIMAPRESS) - ROMA - “Bandiremo due concorsi per la scuola secondaria, tra straordinario e ordinario, per quasi 50 mila posti. Altri 17.000 sono quelli del concorso ordinario per infanzia e primaria. Nei prossimi mesi, dunque, bandiremo quasi 70.000 posti nella scuola". Lo annuncia il ministro dell'istruzione Marco Bussetti al termine dell'incontro con i sindacati della scuola. Sono previste misure straordinarie per il reclutamento dei precari storici. L'accordo è stato chiuso nell'ambito di uno dei tavoli tematici attivati a seguito dell'Intesa siglata lo scorso 24 aprile a Palazzo Chigi alla presenza del presidente del consiglio Giuseppe Conte e di Bussetti. "L'accordo raggiunto - commenta Bussetti - è frutto del serio lavoro che abbiamo condotto in queste settimane con le organizzazioni sindacali. Un confronto franco che porterà alla stesura di una norma attraverso la quale metteremo in campo misure straordinarie a tutela dei precari storici e, in contemporanea, avvieremo una nuova stagione di concorsi ordinari per chi vuole insegnare nella scuola secondaria. Questo governo sta mostrando grande attenzione verso il comparto dell'istruzione. Definiamo un percorso che ci consente di dare una risposta concreta al precariato giunto ormai a livelli esponenziali che rischiano di mettere in difficoltà il funzionamento del sistema, proprio perché negli ultimi anni sono mancati una seria programmazione e interventi adeguati". - (PRIMAPRESS)