Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

L’Institut français Milano celebra 70 anni dalla sua fondazione con un programma dedicato ai grandi musei transalpini

  • di Paolo Silvestrelli
  • in Cultura
L’Institut français Milano celebra 70 anni dalla sua fondazione con un programma dedicato ai grandi musei transalpini
(PRIMAPRESS) - MILANO - L’Institut français Milano festeggerà il 70° anniversario dalla sua fondazione. E lo farà in grande, proponendo un programma culturale, fatto di film, mostre, spettacoli, dibattiti e incontri letterari.
A partire dalla fine di gennaio, si potrà andare al cinema per scoprire i capolavori dei grandi musei francesi, visibili sullo schermo del CinéMagenta63 con l’apertura, negli spazi dell’Institut, del Museo digitale Micro-Folie. Si tratta di un progetto della Grande Halle de La Villette che mette a disposizione del pubblico le collezioni dei principali musei e istituzioni culturali d’oltralpe, tramite la proiezione di immagini ad altissima definizione, oltre che su tablet per  consentire anche un approccio individuale.
Tra le realtà che hanno partecipato all’iniziativa vi sono il Louvre, il Centre Georges-Pompidou, il Musée du Quai Branly- Jacques Chirac, la RMN-Grand Palais, il Castello di Versailles, il Museo Picasso, Universcience, la Cité de la musique-Philharmonie de Paris, il Musée d’Orsay, l’Opéra national de Paris, l’Institut du Monde Arabe e il Festival d’Avignon. - (PRIMAPRESS)