Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Con la Brexit la Svizzera tende a riconquistare la sua leadership nella formazione linguistica dei giovani

  • di RED-ROM
  • in Cultura
Con la Brexit la Svizzera tende a riconquistare la sua leadership nella formazione linguistica dei giovani
(PRIMAPRESS) - ROMA - Studiare o perfezionare l’inglese in Gran Bretagna potrebbe risultare più difficile con la Brexit e c’è già chi cerca strade alternative o ritorna al passato quando i rampolli di famiglie blasonate frequentavano le migliori scuole svizzere di formazione. In realtà la neutrale Svizzera non ha mai smesso di essere un punto di riferimento per la formazione delle future classi dirigenti. Il prossimo 6 febbraio, sarà il Brillantmont International School a proporre a Roma, presso l’Hotel Bernini, i corsi estivi ed annuali che si tramandano nella scuola elvetica da oltre cinque generazioni. Aperta a studenti di ogni nazionalità, dai 10 ai 17 anni, la formazione per lo studio delle lingue abbina lo sport e la cultura. I corsi saranno presentati dalla Responsabile delle Relazioni Esterne di Brillantmont, Sarah Frei- - (PRIMAPRESS)