Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni
Skin ADV

Santo Versace debutta nel mondo della farmaceutica. Acquisito il 20% delle società dell’ex parlamentare Rocco Crimi

  • di RED-ROM
  • in Aziende
Santo Versace debutta nel mondo della farmaceutica. Acquisito il 20% delle società dell’ex parlamentare Rocco Crimi
(PRIMAPRESS) - MILANO - Santo Versace debutta nel mondo della farmaceutica, e lo fa rilevando il 20% di due società di Rocco Crimi, farmacista ed ex parlamentare, ovvero Laboratori Farmaceutici Krymi e Pharmakrymi. Lo scopo è di realizzare un network di farmacie e parafarmacie con insegna Pulker Farma e Pulker Farma Parafarmacie, di cui conta già 16 punti vendita in tre città italiane, Roma, Firenze e Milano. L’operazione è avvenuta, come scrive Pharmacyscanner.it, attraverso un aumento di capitale.
L’ingresso di Santo Versace nelle due società, attive nella ricerca e sviluppo di dispositivi medici, cosmetici e soluzioni per il trattamento di patologie complesse, nonché nel retail, ha un ruolo strategico: l’obiettivo è quello di spingere lo sviluppo interno e internazionale del portafoglio prodotti, nonché di farmaci per la cura delle malattie rare che non vengono realizzati dalle aziende farmaceutiche perché la loro commercializzazione non consente di recuperare il capitale investito per la ricerca.
Lo scorso aprile, Pharmakrymi ha emesso minibond per un valore massimo di 2 milioni di euro sull’ExtraMot Pro, segmento di Borsa Italiana dedicato alle quotazioni e ad altri strumenti partecipativi delle Pmi. Le obbligazioni, con scadenza 18 aprile 2024 e con una cedola del 5,5%, sono finalizzate allo sviluppo della rete Pulker Farma. - (PRIMAPRESS)